MED4EBM locandina

  • MED4EBM cop

 

Mediterranean Forum For Applied Ecosystem-Based Management

 

The actual mainstreaming of Ecosystem-Based Management (EBM) in Integrated Coastal Zone Management (ICZM) is still limited mainly because the practical application of EBM is a challenging task for ICZM actors. The MED4EBM project will tackle this issue by assisting ICZM actors in four coastal areas of Jordan, Italy, Lebanon and Tunisia to jointly develop and apply a common methodology to make ecosystem-based ICZM much easier to design and implement by applying innovative techniques and methods. A software tool will help institutional actors to better handle the complex multi-stakeholders analytical processes that characterize EBM applications and assess the relationships between ecosystem components, functions and services, as well as the associated human activities. Moreover, the project will provide government officials and managers with the necessary tools, skills and competences to develop and implement ecosystem approaches to the management of activities in the marine and coastal environments.

Training EBM-ICZM

on .

I quattro partner strategici, Tire Coast Nature Reserve (TCNR) in Libano, Amici della Terra Onlus in Italia, The Royal Marine Conservation Society of Jordan (JREDS) in Giordania e Institut National des Sciences et Technologies de la Mer ( INSTM) in Tunisia, adeguandosi alle esigenze che il protrarsi dell'emergenza COVID-19 sta creando, stanno partecipando ad una serie di eventi online di formazione su "L'uso di strumenti innovativi per affrontare l'applicazione della gestione basata sull'ecosistema (EBM) nei processi di gestione integrata delle zone costiere (ICZM).

L'obiettivo della formazione è introdurre metodi e strumenti innovativi che rendano EBM-ICZM molto più facile da applicare per il team di professionisti, gli stakeholder e i decisori politici coinvolti. Questi metodi e strumenti innovativi sono stati sviluppati da PROGES, il partner tecnico e metodologico di MED4EBM, e sono integrati nel pacchetto PROGES Integrated Spatial Planning (www.progesconsulting.it/ISP.aspx).

Durante la formazione vengono presentati l'applicazione software e gli  strumenti metodologici, per pianificare, implementare e monitorare l'EBM attraverso un approccio partecipativo e basato sui dati. Ciò aiuterà il team di pianificazione e gli stakeholder a identificare e valutare quantitativamente le relazioni tra componenti, funzioni e servizi dell'ecosistema, insieme alle attività umane associate, verso la creazione partecipata di uno schema ICZM.

Il software stabilirà un sistema di supporto decisionale ICZM basato sull'ecosistema (EBM-ICZM-DSS) assieme al protocollo metodologico applicabile che consiste in cinque passaggi progressivi di facile applicazione per gestire i processi analitici complessi multi-stakeholder che caratterizzano le applicazioni EBM-ICZM .

Il Lead Trainer è il Coordinatore Metodologico EBM del Progetto MED4EBM, Sig. Francesco Falcetta, PhD.
27 tirocinanti dei quattro partner hanno partecipato alla formazione.